Cosa Facciamo
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Cosa Facciamo » Le news del Parco

Marcia del Creato edizione 2018 un successo

( Rocca di Mezzo, 20 Agosto 18 )

Numerosa e raccolta la partecipazione alla VI Marcia del Creato edizione 2018, cammino che l'ufficio Parchi ed Aree Protette della Regione Abruzzo, il Parco naturale regionale Sirente Velino in collaborazione con i Comuni attraversati, organizzano ogni mese di agosto ormai da 6 anni. Quest'anno vi è stata la gradita partecipazione dell'Assessore ai Parchi e Riserve Lorenzo Berardinetti e del Commissario del Parco Igino Chiuchiarelli. L'Assessore segue con particolare interesse e sensibilità le attività riferibili al "Turismo lento ed esperienziale soprattutto nelle Aree Protette".

Percorrere il sentiero che calcò S. Francesco crea immediatamente un'atmosfera di raccoglimento e spiritualità che ha per cornice gli splendidi scenari dell'imponente territorio del parco Sirente Velino. I partecipanti hanno potuto così immergersi in uno scenario tra i più suggestivi d'Italia e, nel lungo cammino, godere della viva biodiversità del Parco.

La marcia è stata aperta dai Carabinieri Forestale con due agenti a cavallo e resa sicura dalla Croce Rossa Italiana, che con una adeguata vigilanza sanitaria, strutturata con mezzi e volontari in divisa, ha reso possibile la percorrenza dei 30 chilometri che rappresentano un notevole impegno fisico e mentale. Stessa collaborazione da parte dell'Associazione dei medici di famiglia e dai soci del CAI regionale sezione di Celano e di l'Aquila, che hanno guidato i numerosi partecipanti attraverso i sentieri di montagna che collegano la Marsica alla valle Subequana. Impeccabile l'attività di ristoro affidata al Gruppo Alpini in congedo di Cerchio.

In località "BAULLO" è stato narrato dal dott. Pasquale Casale, anima dell'evento, il miracolo dell'acqua che ricorda quando il Santo salvò da morte certa una donna di Gagliano Aterno di nome Maria.

Suggestivo e commovente è stato l'arrivo a Castelvecchio Subequo che quest'anno è coinciso con l'arrivo della fiaccola di Celestino V, in transito verso l'Aquila per la Perdonanza Celestiniana.

Il Vescovo di Sulmona ed i frati minori del convento di Castelvecchio hanno accolto i partecipanti al suono delle campane e dispensato la benedizione finale.

L'appuntamento è per il prossimo anno che vedrà l'unione virtuale della marcia con la più importante Marcia della Pace. 

Marcia del Creato edizione 2018 un successo
Marcia del Creato edizione 2018 un successo
 
Marcia del Creato edizione 2018 un successo
Marcia del Creato edizione 2018 un successo
 
Marcia del Creato edizione 2018 un successo
Marcia del Creato edizione 2018 un successo