Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » Comuni del Parco

Ocre

E' comune sparso, composto da cinque frazioni: S. Panfilo, S. Felice, S. Martino, Valle e Cavalletto. E' situato nella parte medio-bassa della Conca Aquilana a pochi chilometri a sudest del capoluogo regionale. La sede municipale si trova nella frazione di San Panfilo d'Ocre. Parte del territorio rientra nel Parco naturale regionale Sirente-Velino. Nel medioevo il borgo fortificato di San Panfilo controllava la più bassa conca di L'Aquila e i monasteri di Santo Spirito e Sant'Angelo attiravano i fedeli. In quel periodo i baroni di Ocre controllavano anche i comuni vicini.


Da visitare

S. Panfilo d'Ocre

  • Chiesa di S. Panfilo (impianto secc. XIII-XIV).
  • Chiesa di S. Salvatore (elementi del sec. XII).
  • Palazzi gentilizi e case torri del '500.
  • Convento di S. Angelo d'Ocre.
  • Monastero di S. Spirito d'Ocre (1222).

S. Felice d'Ocre

  • Chiesa di S. Giacomo con interno barocco.

S. Martino d'Ocre

  • Chiesa di S. Martino (impianto duecentesco).

Valle e Cavalletto

  • Chiesa di S. Pietro (sei-settecento).

Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo | Localizza sulla mappa
Convento di Ocre
Convento di Ocre
(foto di: T. Buccimazza)
 
Monastero di S. Spirito d'Ocre
Monastero di S. Spirito d'Ocre
(foto di: Archivio Parco Naturale Regionale Sirente-Velino)