Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » Alla scoperta del parco » Storia e cultura

Le Chiese di Venere

Nel 1550, nei pressi della Torre e dove prima sorgeva il tempio alla Dea Venere, è edificato l'attuale Santuario della Madonna del Buon Consiglio che sarà poi distrutto dal sisma del 1915 e riedificato nel 1949. Bolle papali del XVII sec. dimostrano anche la presenza a Venere di numerose altre chiese: Santa Maria, San Pietro, San Gervasio e di San Silvestro nonchè una dedicata a San Bartolomeo delle quali purtroppo oggi non resta alcuna traccia.

Oggi Venere vanta due chiese, Santa Maria del Carmine, sita sulla centrale via Monte Carmelo e ristrutturata negli anni novanta in seguito ad un incendio ed il suggestivo Santuario della Madonna del Consiglio, meta di numerosi pellegrinaggi, che si erge sull'altura di Venere, a pochi passi dalla torre medievale offrendo un affascinante panorama sulla Piana del Fucino e sui monti che la circondano. Unica perchè meravigliosa la vista che dalla terrazza naturale, ove sorge il Santuario, si apre su uno dei massicci più belli dell'Appenino abruzzese, la cosiddetta Bella Addormentata.


Iniziativa realizzata con il contributo delle risorse POR-FESR 2007-2013 Asse IV, Attività IV 2.1.b "Valorizzazione territori di montagna - Marketing, promozione e pubblicità" Progetto di co-marketing Slow Park

Comune: Pescina (AQ)