Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » Alla scoperta del parco » Storia e cultura

Area archeologica di Alba Fucens

E’ un sito archeologico sorto nel IV secolo a.C. come colonia di diritto latino in una posizione elevata e ben fortificata di circa 34 ettari a quasi 1 000 m s.l.m. alle pendici del monte Velino. Le numerose opere rinvenute sono state trasferite nel museo archeologico nazionale d'Abruzzo di Chieti, mentre il materiale documentaristico e i lucidi relativi ai lavori di scavo si trovano presso l’accademia belgica a Roma.

Fruibilità Post-Sisma:
Per informazioni IAT Alba Fucens - Ufficio informazioni area archeologica di Alba Fucens - Punto Informativo Parco Regionale Sirente-Velino 0863449642; 3394458783 Piazza della Scuola
Il sito archeologico è accessibile tutti i giorni dall'alba al tramonto

Alba Fucens
Alba Fucens
(foto di: PR Sirente Velino)
 
Settembre 2012: Alba Fucens
Settembre 2012: Alba Fucens
(foto di: Archivio Parco Sirente Velino)