Visita il Parco
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Visita il Parco » I Sapori del Parco » Prodotti tipici

Pane di Solina

Le caratteristiche particolari di questo tipo di pane sono il colore tendenzialmente scuro, tipica della farina di Solina, il profumo fragrante per lungo tempo e il sapore piacevolmente amarognolo. Le pagnotte, di forma ovale o circolare, hanno un peso che varia da 1 a 3 chilogrammi, solitamente ben sviluppate in altezza.

Alla farina macinata, in un molino a pietra, si aggiungono acqua, lievito madre, poco sale e si impasta tutto lavorando a lungo. Si lascia la pasta a riposare per diverse ore, durante le quali avviene la prima lievitazione, quindi si rimpasta, si dà la forma, si attende nuovamente la lievitazione per circa un'ora e mezza e quindi si pone il pane a cuocere nel forno a legna per circa un'ora. Al taglio risulta compatto, con la mollica che presenta un'occhiatura piccola, regolare e ben distribuita.