Logo del Parco
Condividi
Home » Cosa Facciamo » Le news del Parco

I COMUNI TITOLARI DEI CENTRI INFORMAZIONE DEL PARCO SIRENTE VELINO INSIEME ALL’ENTE PARCO SI AGGIUDICANO UN PROGETTO DI ACCOGLIENZA TURISTICA

Una scommessa vinta grazie alla sinergia tra i comuni e il Parco – Ovindoli comune capofila

( Rocca di Mezzo, 02 Luglio 2021 )

La via maestra è sempre e solo quella della rete, ormai! Bene lo sanno i comuni che si sono aggiudicati un finanziamento presentando congiuntamente (con il Comune di Ovindoli capofila) e con il coordinamento del Parco un progetto di Informazione ed accoglienza turistica nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino che punta, attraverso interventi di formazione e promozione, a qualificare i servizi di informazione e accoglienza turistica e a consolidare la rete informativa all'interno del territorio dell'area protetta. Oltre il Comune di Ovindoli gli uffici informazione sono dislocati nei comuni di Celano, Rocca di Mezza, Massa d'Albe, Goriano Sicoli, Fagnano Alto, Castelvecchio Subequo, Tione degli Abruzzi, Gagliano Aterno.

Il progetto svilupperà specifiche azioni tese a strutturare le procedure di front end, di accoglienza ed informazione del visitatore, al fine di renderle omogenee tra tutte le strutture informative presenti nel territorio del Parco ed in linea con il Sistema Informativo di destinazione della Regione Abruzzo. Tutte le dieci strutture informative potranno usufruire di servizi informatici interconnessi e connessi con il sistema informativo della Regione Abruzzo. Ampia sarà anche la produzione di materiale informativo e merchandising e molte saranno le sperimentazioni di moderni servizi con l'ideazione di percorsi tematici.

Un progetto a cui ha creduto il Parco Regionale Sirente Velino e il Comune di Ovindoli; significative a tal riguardo sono le dichiarazioni dell'Ente Parco e dell'Amministrazione comunale di Ovindoli "esprimiamo soddisfazione a nome di tutti i partecipanti per il risultato raggiunto (indipendentemente dalle cifre in gioco)  soprattutto perché il nostro è l'unico progetto, tra i  31 ammessi, finanziato nella zona interna dell'Abruzzo, gli altri quattro sono di comuni della fascia costiera, a dimostrazione che fare rete, avere idee valide – trasformate in fasi progettuali – porta sempre risultati. In un territorio a forte vocazione ambientale e turistica, quale quello del Parco Sirente Velino, l'informazione ha un'importanza strategica e richiede un controllo continuo dei livelli di qualità degli uffici preposti: questo significa l'applicazione di standard di lavoro che siano finalizzati ad elevare il livello dei servizi offerti. Imprenditori turistici e associazioni di categoria ormai manifestano un concreto interesse verso l'opportunità rappresentata dall'avere una -rete di uffici-, come quella dei futuri servizi di informazione-accoglienza e promozione turistica del Parco, che svolga funzioni integrative a quelle aziendali di co-marketing e direct-marketing, ecc." (fonte Marsicaweb)

I COMUNI TITOLARI DEI CENTRI INFORMAZIONE DEL PARCO SIRENTE VELINO INSIEME ALL’ENTE PARCO SI AGGIUDICANO UN PROGETTO DI ACCOGLIENZA TURISTICA
I COMUNI TITOLARI DEI CENTRI INFORMAZIONE DEL PARCO SIRENTE VELINO INSIEME ALL’ENTE PARCO SI AGGIUDICANO UN PROGETTO DI ACCOGLIENZA TURISTICA
 
I COMUNI TITOLARI DEI CENTRI INFORMAZIONE DEL PARCO SIRENTE VELINO INSIEME ALL’ENTE PARCO SI AGGIUDICANO UN PROGETTO DI ACCOGLIENZA TURISTICA
I COMUNI TITOLARI DEI CENTRI INFORMAZIONE DEL PARCO SIRENTE VELINO INSIEME ALL’ENTE PARCO SI AGGIUDICANO UN PROGETTO DI ACCOGLIENZA TURISTICA