Cosa Facciamo
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Cosa Facciamo » Le news del Parco

Al via il Life Floranet

( Rocca di Mezzo, 17 Maggio 16 )

Il Parco Regionale Sirente Velino insieme al Parco Nazionale della Majella, all'Università di Camerino, alla Regione Abruzzo ed a Legambiente è riuscito ad ottenere il finanziamento del LIFE FLORANET, un pregio altissimo visto che da molti anni non si avevano più finanziamenti per Life nel campo scientifico-floristico.

Anche lo stesso Commissario dell'Ente, la Dott.ssa Annabella Pace è entusiasta di aver raggiunto congiuntamente agli altri attori coinvolti tale obiettivo focalizzato soprattutto sulla specie vegetale "adonis distorta".

Inoltre, ad avvalorare tale impegno è proprio di questi giorni la scoperta nel territorio del Parco Sirente Velino di una nuova piccola famiglia di una rarissima specie vegetale sempre appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae: l'Adonis vernalis (adonide primaverile) finora sconosciuta per l'intero territorio del Parco. Piccole popolazioni italiane si trovano a diversi chilometri di distanza nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. La specie, si pensava estinta nel territorio italiano fino al 1997, quando è stata poi rinvenuta in piccoli popolamenti, localizzati alle pendici meridionali del Gran Sasso. Nell'Europa Occidentale, è presente in Austria ed in Francia. A causa di tale esiguità, è considerata fortemente minacciata dalla Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ed è protetta a livello internazionale dalla Convenzione Internazionale sul commercio delle specie in pericolo di estinzione (CITES).

adonis distorta
adonis distorta
 
adonis vernalis
adonis vernalis