Visita il Parco
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Visita il Parco » Itinerari

Grotte di Stiffe (m. 695)

Aperto
A piedi         Elevato interesse: geologia Elevato interesse: panorama Elevato interesse: fotografia 
  • Lunghezza: 0.7 km
  • Dislivello: 100 m
  • Quota massima: 695 m

Risorsa naturale tra le più spettacolari del Parco Regionale Sirente-Velino e dell'intera provincia aquilana, le Grotte di Stiffe si trovano a 21 km dal capoluogo aquilano, sull'arteria 261 denominata "Subequana", che da San Demetrio né Vestini conduce a Fontecchio.

Esempio notevole di carsismo sotterraneo, le Grotte di Stiffe presentano una caratteristica particolare, che ne fa un unicum in Italia: si possono definire, infatti, tecnicamente una "risorgenza attiva", attraversate cioè da un fiume sotterraneo che accompagna il visitatore lungo i 700 metri di lunghezza della grotta e i 695 di altezza, e che fuoriesce dalla cavità.
Nel caso di Stiffe, è l'Altopiano delle Rocche a fornire le acque, che raccolte in una rete di canali, finiscono poi con l'inabissarsi negli inghiottitoi di Rocca di Cambio-Terranera, di cui il principale è Pozzo Caldaio, situato ad oltre 2600 metri dall'imboccatura della cavità.
Il torrente sotterraneo forma poi, all'interno della cavità, rapide e cascate spettacolari, cui si aggiungono le imponenti concrezioni, stalattiti e stalagmiti, che adornano il tragitto per arrivare alla "sala della cascata", la "sala delle concrezioni" e quella del "lago nero".
Divenuto nel 1991 vero complesso turistico, esso comprende, oltre alle Grotte, anche un museo di speleologia, insieme a centri funzionali per le visite come punti di ristoro, aree pic-nic e camper, punti vendita per souvenir e giochi per bambini.


Iniziativa realizzata con il contributo delle risorse POR-FESR 2007-2013 Asse IV, Attività IV 2.1.b "Valorizzazione territori di montagna - Marketing, promozione e pubblicità" Progetto di co-marketing Slow Park

Denominazione tecnica: risorgenza attiva

Grotte di Stiffe, seconda cascata
Grotte di Stiffe, seconda cascata
(foto di Archivio Parco Sirente Velino)