Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » Comuni del Parco

Tione degli Abruzzi

Piccolo borgo medievale alle pendici del Monte Sirente

E' un comune di circa 300 abitanti a pochi chilometri da L'Aquila, nella media Valle dell'Aterno. Il minuscolo nucleo abitato è dominato dalla imponente torre quadrangolare, che emerge dai pochi resti dell'antico castello. La prima fonte documentaria che contiene la menzione dell'abitato, fino al 1928 denominato semplicemente Tione, risale al Duecento ed è un atto relativo alla chiesa di Santa Maria del Ponte, ancora oggi visibile nell'omonima località; intorno alla metà di questo secolo il castello partecipò con uomini e mezzi alla fondazione di L'Aquila, divenendo parte del suo contado.


Da visitare

Tione degli Abruzzi

  • Torre medievale con ruderi delle mura di cinta del borgo fortificato.
  • Chiesa di S. Nicola del XIV secolo.
  • Chiesa di S. Vincenzo del XVII secolo.

Goriano Valli

  • Chiesa e Convento di S. Giorgio (XV-XVII secc.).
  • Chiesa di S. Giusta dei secoli XIV e XV.
  • Recinto castellato con torre di avvistamento a pianta circolare.
  • Insediamento rurale in altura, le "Pagliare" di Tione, con Chiesa della SS. Trinità, abitazioni e ampio pozzo per la raccolta delle acque meteoriche.

S. Maria del Ponte

  • Borgo fortificato con tratti di mura e le due porte di accesso con arco gotico.
  • Colleggiata di S. Maria del Ponte, con resti dell'antica chiesa del XII secolo inglobati nell'attuale complesso religioso, con affreschi del XV secolo, sculture e presepe di Saturnino Gatti.

Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.tionedegliabruzzi.aq.it
Chiesa della Trinità a Tione degli Abruzzi
Chiesa della Trinità a Tione degli Abruzzi
(foto di: PR Sirente Velino)
 
Convento San Giorgio
Convento San Giorgio
(foto di: Archivio Parco Naturale Regionale Sirente-Velino)