Visita il Parco
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Visita il Parco » Comuni del Parco

Fontecchio

Frazioni: S.Pio
Il Paese conserva ancora inalterati i tipici aspetti del borgo medievale, con la porta d'ingresso sormontata dalla Torre dell'Orologio e gli adiacenti palazzi medioevali che delimitano il borgo fortificato, con Piazza del Popolo, contornata da alcune case-botteghe medievali e da una superba fontana del Trecento con vasca poligonale e mascheroni.

Le invasioni barbariche spinsero i piccoli nuclei sparsi a riorganizzarsi in aree più riparate. Probabilmente dall'unione dei vicus S. Giovanni, S. Pietro, S. Arcangelo, S. Felice e Fons Tichiae comincia a svilupparsi il Castrum Fonticulanum intorno all'XI secolo. Così nel 1145 il feudo era composto da 48 fuochi e tenuto da Gualtiero di Gentile, signore del castello. Si legge già solo nelle pietre e nei monumenti l'economia fiorente del borgo ed il suo accrescimento nel tempo. Nonostante però la fortificazione, Fontecchio nel 1425 subì un assedio da parte di Fortebraccio, Capitano di Ventura, che prese la città di L'Aquila con tutti i suoi "castelli". All'esterno del borgo, in posizione attualmente centrale, si trova Piazza del Popolo che conserva le case-botteghe medievali e l'antico Forno del XV secolo. In questo spazio è inserita come gemma preziosa la Fontana trecentesca di pietra bianca e di fine fattura, divenuta simbolo e stemma di Fontecchio. Esterni ed isolati dal centro urbano, si possono ammirare il Convento di S. Francesco, monumento religioso di notevole rilievo, e l'abitato di S. Pio, borgo minore con caratteristiche tipologiche prevalentemente agricole.

Testi tratti dalla guida turistica "Parco Regionale Sirente - Velino", Edizioni Amaltea, 2001.


Da visitare

Fontecchio

  • Resti di basamento del tempio italico-romano sotto la Chiesa di S. Maria della Vittoria nei pressi del fiume Aterno.
  • Ponte medievale a doppia arcata, Ponte delle Pietre, sul fiume Aterno.
  • Piazza del Popolo con botteghe medievali, l'antico forno e la fontana pubblica del XIV secolo a pianta poligonale con mascheroni.
  • Torre medievale, su una delle porte di accesso al borgo fortificato, con orologio del XV secolo.
  • Palazzo baronale Corvi e Palazzo Muzi con loggiati e cortili cinquecenteschi.
  • Chiesa di S. Nicola.
  • Chiesa parrocchiale della Madonna della Pace risalente all'XI secolo.
  • Chiesa della Madonna delle Grazie.
  • Antica conceria.
  • Chiesa e Convento di S. Francesco (XIII-XVIII secc.).
  • Ruderi del Convento dei Cappuccini risalente al XV secolo.

S. Pio

  • Chiesa parrocchiale della SS. Trinità.
  • Palazzo Corvi con loggiato.
  • Case e botteghe medievali.

Pagliare di Fontecchio

  • Chiesa rurale di S. Anna

Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.fontecchio.aq.it
Fontecchio, fontana trecentesca
Fontecchio, fontana trecentesca
(foto di PR Sirente Velino)